Questa mattina il sindaco di Ravello,Salvatore Di Martino, e il vicesindaco Ulisse Di Palma sono stati ricevuti da Ministro dei Beni Cultrali, Alberto Bonisoli.
Tema dell’incontro il conferimento di Villa Rufolo, Palazzo Episcopio e Auditorium Oscar Niemeyer previo accordo di valorizzazione dei Beni e modifiche dell’attuale statuto della Fondazione Ravello condiviso da Regione, Comune e Ministero.
Nel cordo dell’incontro è emersa una perfetta sintonia tra il Ministro e il Sindaco in ordine alla messa a sistema dei beni per la loro gestione sinergica.
«Sono molto soddisfatto della determinazione e del pragmatismo del ministro che si concilia con l’ipotesi di lavoro portata avanti fino ad ora dalla mia amministrazione comunale – spiega il sindaco di Ravello – Prossimo indispensabile step sarà con il Governatore De Luca con il quale condividere un progetto foriero di un ulteriore sviluppo economico sociale culturale e turistico per Ravello e l’intera Costa d’Amalfi».