Facebook Twitter Youtube

Ufficio Stampa

Ravello. Disponibili da oggi due defibrillatori per le emergenze

27 luglio 2015

Due defibrillatori, per garantire un primo soccorso a cittadini e turisti colpiti da arresti cardiaci.
Le apparecchiature, del tipo Dae – Defibrillatori Automatici Esterni, sono state acquistate dall’amministrazione comunale di Ravello e installate una a piazza Duomo e l’altra a piazza Fontana.
L’installazione é avvenuta stamani, in concomitanza con i festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Pantaleone, medico e martire.
“L’arresto cardiaco improvviso è determinato nell’adulto per circa l’85% da aritmie cardiache quali la
fibrillazione ventricolare – spiega Franco Lanzieri, consigliere comunale delegato alla Sanità – L’incidenza di arresto cardiaco da fibrillazione ventricolare è stimata in ragione di una persona su mille l’anno. Tale intervento deve avvenire entro il tempo massimo di 10 minuti e l’unico sistema per evitare questo è intervenire nei primi minuti con un defibrillatore che deve essere prontamente disponibile”.
Per il sindaco, Paolo Vuilleumier, l’iniziativa rappresenta “un’ulteriore prova dell’impegno dell’amministrazione, sempre attenta alla tutela della salute dei propri cittadini ed ospiti, per dotare la città di servizi di alto valore sociale e civile che non possono mancare in una località di prestigio internazionale come Ravello”.

Ufficio Stampa Comune di Ravello
a cura dell’Ago Press
Contatti Luigi D’Alise
Mail comunediravello@agopress.it
Web www.comune.ravello.sa.it
Fb www.facebook.com/comuneravello
Tw www.twitter.com/comuneravello