Facebook Twitter Youtube

comunicati stampa

Ravello. Rinviata la discussione del bilancio di previsione 2015

7 settembre 2015

Il consiglio comunale di Ravello ha approvato, nella seduta di oggi, tre importanti atti propedeutici al bilancio e correlati al nuovo sistema di contabilità. Si tratta del maggiore disavanzo derivante dal riaccertamento straordinario dei residui, della verifica della quantità e qualità di aree da destinarsi alla residenza che potranno essere cedute in proprietà o in diritto di superficie e dell’approvazione del programma per l’affidamento di incarichi di collaborazione autonoma.
“La discussione sul bilancio di previsione 2015 – spiega il sindaco, Paolo Vuilleumier – è stata rinviata alla prossima seduta del consiglio comunale, accogliendo la mozione presentata dalla minoranza, relativa al rispetto dei termini di deposito, presso la segreteria comunale, della relazione del revisore dei conti. Documento che è rimasto a disposizione dei consiglieri comunali per sette giorni e non dieci, come eccepito dall’opposizione. Per chiarire, d’altronde, risale al 7 agosto l’approvazione in giunta comunale dello schema di bilancio, con il contestuale invio al revisore per l’espressione del parere di merito. La discussione con i capigruppo è poi avvenuta in data 21 e 24 agosto, mentre la convocazione del consiglio reca la data del 24 agosto”.
Per consentire la trattazione congiunta di due atti fondamentali per la vita della collettività, è stato rimandata, su mozione dell’assessore al Bilancio Nicola Fiore, anche l’approvazione del programma triennale 2015/2017 delle opere pubbliche.

LINK ALLA FOTO
https://www.dropbox.com/s/p7xg5st59lb48qw/070915_consiglio_comunale_ravello.jpeg?dl=0

Ufficio Stampa Comune di Ravello
a cura dell’Ago Press
Contatti Luigi D’Alise
Mail comunediravello@agopress.it
Web www.comune.ravello.sa.it
Fb www.facebook.com/comuneravello
Tw www.twitter.com/comuneravello