Si ricorda che il comma 706 dell’art.1 della legge n. 234/2021 (Legge di bilancio 2022) ha prorogato fino al 31 marzo 2022 l’esenzione dal pagamento canone unico a favore delle aziende di pubblico esercizio e di titolari di concessione o di autorizzazione di suolo pubblico.
Pertanto, dal  domani 1° aprile 2022, chiunque intenda occupare nel territorio comunale spazi ed aree pubbliche, dovrà   presentare   all’Ufficio   protocollo   dell’Ente   domanda   volta   ad   ottenere   il   rilascio   di   un apposito   atto   di   concessione   di   occupazione   di   suolo   pubblico   previo   versamento   del   canone dovuto.
Il   Regolamento   per   la   disciplina   del   Canone   Patrimoniale   di   occupazione   del   suolo   ed   area pubblica è disponibile sul sito del Comune di Ravello.

Scarica il Regolamento per la disciplina del Canone Patrimoniale di occupazione del suolo ed area pubblica